OGGETTI STRANI RARI E CURIOSI

COSE STRANE, COSE RARE E CURIOSE VISTE NEI MERCATINI, SUL WEB ED IN ALCUNE VETRINE

       
       
       
 

PER LE VOSTRE RICERCHE:

 

IL MIGLIOR MOTORE DI RICERCA

 
 
 
 
 
Links amici
 - GLADIUSNET.IT
 - DISSUASORI.COM
 - ANTINTTRUSIONE.EU
 - ANTIRISALITA.IT
 - GIGOLA.IT
 - GIGOLA.TV
 - CIGOLA.IT
 - DICIAMOBASTA.IT
 - OROLOGISTRANI.COM
 - OGGETTISTRANI.COM
 
 
s
 
 

>> FOTOGRAFIA -  macchine fotografiche originali

BOYER

Da: Mercatino Albenga  

 

Macchina fotografica in bachelite con obiettivo a vite.  
Non conosco data e non ho altre informazioni.  
   
   
   
   
   
   

Clicca sull'immagine

   
     

STEREOVISIONE

di un amico belga  

 

   
Degli anni 50 circa esegue foto con doppia visuale (occhio dx e sx)  
Tali foto, per chi lo ricorda, di vedevano con il .... Panaview se  
ricordo bene.  
   
Lo scopo era di scattare foto tridimensionali  
   
   

Clicca sull'immagine

   
     

VISORE PER STEREOVISIONE

di un amico belga  

 

   
Lussuoso visore per le foto stereo  
Esistono apparecchi con le stesse funzioni, ma molto economici  
che venivano venduti anche nei negozi di souvenir.  
   
Lo scopo era di vedere le foto tridimensionali  
   
   

Clicca sull'immagine

   
     

VARIE ANTICHE

da: da mercatini vari di Milano, Albenga ecc  

 

   
Non sono rarità, ma alcune piuttosto inusuali come questa a  
soffietto veramente piccola per i tempi o nella galleria del link  
quella micro, veramente micro.  
   
   
   
   

Clicca sull'immagine

   
     

MINOX

Vista in un negozio di Milano.   

 

   
hanno il sito: http://www.fotocamera.it/index.htm  da visitare !!!  
   
Microcamera usata dalle spie e dagli appassionati.  
Incredibilmente piccola, la pellicola andava mandata alla Minox per lo  
sviluppo e stampa o a laboratori atrezzati.  
Un vero gioiellino per chi se lo poteva permettere.  
   

Clicca sull'immagine

   
     

  PROIETTORI

il proiettore  a lato era in un negozio nel budello di Alassio, gli  

altri che inserirò segnalerò di volta in volta l'origine  
   
Il gentile proprietario del negozio mi ha spiegato che non funzionava con la corrente e lampada, ma la proiezione avveniva facendo ardere nella camera che si vede dietro obiettivo, del "carburo" un infiammabile "non troppo pericoloso"... per i tempi forse.  
   
   
   
   
   

  Clicca sull'immagine

   
     
     
     
   
   
   
   
   
   
   
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

 

 

TORNA IN ALTO

 

  Creato il 30/09/2008  ::  Ultimo aggiornamento: luned' 13/04/2009  ::  Mappa del sito  ::  Privacy :: Copyright  ::